sabato, dicembre 16, 2006

CDC 566

Carne era profondamente grato al Fondatore. Senza di lui non sarebbe esistito, non avrebbe avuto un nome, non avrebbe avuto una madre (poco di buono) e un padre (il mistero in persona), non avrebbe vissuto una vita avventurosa intervallata da momenti di esaltante edonismo. Sapeva tutto questo ma lui sentiva che il Fondatore era in debito nei suoi confronti, gli doveva una piccola cosa ma gliela doveva. Un incontro. Ci doveva essere un incontro riservato perchè Carne voleva sapere da dove veniva e dove sarebbe andato e questo solo il Fondatore poteva saperlo. Lui era potente, suggeriva: "due templari" e due templari apparivano e questo era un segno del suo potere. Voleva parlare con lui e poi se ne sarebbe andato per il suo destino.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home