sabato, dicembre 16, 2006

CDC 564

Si svegliò. Kate non era vicino a lui. Buon segno, forse il giorno della marmotta era un sogno lontano, forse il 3 febbraio era arrivato. Casualmente aveva ragione.
"Questa storia deve finire" disse tra sè e sè avvicinandosi a Kate con la solita erezione che lo perseguitava ormai da tempo. Raggiunse Kate e le disse, col solito tono maschilista: "Questa è la volta buona!"
Kate sperava di perdere la verginità nel modo giusto e nel momento giusto ma considerando che il momento era arrivato, questo significava che quel momento era quello giusto e che la volta era buona. Carne si sbrigò in pochi secondi grazie anche ad una eiaculazione semiprecoce senza preoccuparsi dell'indice di gradimento che aveva riscosso. Stava pensando al secondo passo quando la fortuna fu benigna. Comparvero in quell'istante due Pauperes Commilitones Christi Templique Salomonis, due Templari insomma, gli stessi due invocati dal Fondatore, uno dietro l'altro come in una minima fila indiana.
"Questa storia deve finire" ripetè a se stesso e guardò il primo negli occhi.
"Ezechiele, 25:17. Il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi. Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà, conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre, perché egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli. E voi saprete che il mio nome è quello del Signore, quando farò calare la mia vendetta sopra di voi!"
Non seppe mai chi gli aveva suggerito queste parole ma seppe cosa fare quando l'enfasi raggiunse l'acme. Con la vecchia 457 sparò un solo colpo nella fronte del primo. Caddero entrambi. E anche questa era fatta. Ma poichè questa storia doveva finire, la storia non finisce qui.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home