lunedì, dicembre 18, 2006

CDC 571

Carne aprì il pdf della sua storia, lo rilesse con attenzione e, a parte le considerazioni di Pandemonium delle quali non gliene fregava nulla, arrivò al capitolo 560 che gli chiarì alcuni aspetti quantomeno dubbi.
"E allora, abbiamo provato a modificare un po' le cose nella tua vita - disse il Dottor Mouse - ma ci siamo resi conto che queste cose non si possono fare senza la tua collaborazione. Abbiamo disegnato una mappa, e tu ti ci sei mosso dentro. Eri libero, completamente libero di andare dove volevi, eppure hai seguito la mappa. Sei un coglione".
Questo era scritto, questo aveva detto Mouse e, se questo lo aveva detto suo padre, la cosa era seria. Non certo il fatto che lui era un coglione, ma tutto il resto. Tanto per cominciare quei maledetti bastardi lo avevano controllato sin dall'inizio e avevano trascritto tutte le sue mosse... ma nel capitolo 560 non avevano ancora visto cosa avrebbe fatto al capitolo 564 e ne avrebbero poi parlato solo nel capitolo successivo.

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home