domenica, dicembre 10, 2006

Carne di culo 19


Il convoglio transiberiano sfrecciava nella notte della steppa come un ago ghiacciato nella vena di un morto. Far sparire cinque tonnellate di bario non è uno scherzo, e passati i bastioni della Confederazione occidentale la storia si faceva ancora più tosta. Il bario era nascosto sotto seicento tonnellate di merda, e questo rientrava tra i normali scambi tra le Confederazioni. Corrompere i doganieri era stato uno scherzo, ma adesso...
E' vero, c'erano i Vegetariani a proteggere il convoglio, ma il territorio era occupato dai Figli di Nessuno, gente senza scrupoli che per vendere un etto di bario ai Vegetariani avrebbe regalato la propria sorella ai contrabbandieri. Venkman guidava il convoglio. Stantz stava due carrozze indietro e Spengler vigilava in fondo al treno. Non erano tranquilli.

Grande Merda passò distrattamente una mano sul monitor olografico e si materializzò davanti a tutti e tre. "Ragazzi... vi avevo detto: Salvare Carne e il suo denaro. Vi avevo detto: Trovare la vergine. Fottere il maiale. E voi non avete fatto nessuna di queste cose, e in più state portando via cinque tonnellate di bario. Non vi sembra che ci sia un po' di conflitto d'interessi? Avete fatto male a cercare di fottere Grande Merda. Quando arriverete a Walfangurbjan avrete mie notizie, sacchi di cibo non digerito!"

# posted by Flacca @ 10:02 PM

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home