giovedì, gennaio 04, 2007

CARNET DE CULO Chapter 30

Furono lasciati soli.
Carne guardava Kate e si rammaricava di non averla ripassata a dovere in tempi migliori. Ad un tratto, qualcosa attrasse la sua attenzione.
"Kate, quella a cui sei legata non è una vecchia stufa, come sembra. In realtà si tratta di una bomba-culo, un sofisticato congegno che esplode ad ogni minima scoreggia, anche silenziosa. E con tutti i fagioli che ci hanno dato..."
"E' finita!" disse Kate singhiozzando
"Se penso che quel bastardo di mio fratello sta godendosi il pranso di natale a casa di Lady Alethea Larrins Hinshelwood, magari facendo il cascamorto con quella culona del cazzo..."

0 Comments:

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home